Notiziario dalla Terra del 25 maggio 2020


Ore 7  –  Le notizie commentate | Ore 7,10 –  La Rassegna dello Spaventapasseri | Ore 7,30L’editoriale | Ore 7,40 – Territori resilienti Gli innovatori sociali.
POI BASTA MEZZORA – DALLE 8 ALLE 8.30 

Ore 7 - Notiziario dalla Terra del 25 maggio 2020

Dalle 8 alle 8.30 la Rubrica del SilCer - il Sindacato dei Liberi Cerealicoltori

Lo streaming con la diretta si avvia cinque minuti prima dell’orario della trasmissione

La scaletta

Notiziario del 25 maggio 2020.

Conduce Fabio Sebastiani, direttore di IÀFUË

ore 7/7,10 - le Notizie di Fabio Sebastiani

ore 7,10/7,30 - Lo Spaventapasseri, rassegna stampa online commentata da Gianni Fabbris

ore 7,30 - L'editoriale. del giorno:  La crisi è economica, sociale e di democrazia e la mafia ne approfitta (Tano Malannino)

ore 7.40 - Territori resilienti - la manifestazione antimafia per difendere Maurizio Ciaculli (da Vittoria)

ore 8.00 - e POI MEZZ'ORA
La Rubrica dei cerealicoltori
coordina Mimmo Viscanti (presidente del Silcer - Sindacato dei Liberi Cerealicoltori)

 - filmato: Grano e salute (Intervento del prof. R. Francavilla)

-  L'esperienza di Domenico Defrancesco (cerealicoltore e portavoce del Movimento cerealicoltori di Atessa/Val di Sangro)

- Sportello Whatsapp 
Tato Pace e Mimmo Viscanti (Silcer) rispondono ai quesiti vocali arrivati via Whatsapp

_____________________

Per intervenire
(telefonate in diretta o messaggi vocali via Whatsapp al numero 3383716833)

tutta la trasmissione sarà riascoltabile Via Podcast scaricando da questa pagine e i materiali delle rubriche come gli editoriali, le rassegne e il notiziario saranno pubblicate il giorno successivo su VOCIPERLATERRA il magazine di Altragricoltura.

L'editoriale: mafia e crisi nelle campagne

L'editoriale. del giorno:  La crisi è economica, sociale e di democrazia e la mafia ne approfitta (Tano Malannino)

L'editoriale sarà riascoltabile in streaming su queste pagine a partire dal giorno successivo e sarà pubblicato nel Magazine di Altragricoltura Vociperlaterra.

Intervieni

Intervieni con un messaggio vocale, un sms o una telefonata al numero 3383716833